Sanzioni amministrative - Richiesta rateizzazione  

CHE COSA E' :  

è ammesso il pagamento rateale delle sanzioni pecuniarie amministrative il cui importo è:

-superiore a euro 200 per violazioni alle norme del Codice della Strada;

-superiore a euro 250 per violazioni alle norme regolamentari comunali o altre disposizioni di legge.

Se la tua pratica è in ritardo puoi avvalerti dei "poteri sostitutivi" clicca qui


DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO POLIZIA LOCALE


COSA OCCORRE FARE PER :  

la richiesta deve essere presentata compilando l'apposito modello ed allegando idonea documentazione attestante il disagio economico (certificazione ISEE).
Le rate hanno scadenza mensile e nell'atto di concessione verranno indicate le date entro le quali dovrà essere effettuato il pagamento.
Il numero minimo di rate concesse è di 3 (tre) per violazioni alle norme regolamentari comunali o altre disposizioni di legge, di 02 (due) per violazioni alle norme del Codice della Strada.
Il numero massimo di rate concesse è di 06 (sei) per violazioni alle norme regolamentari comunali o altre disposizioni di legge, di 30 (trenta) per violazioni alle norme del Codice della Strada.
Non sono ammesse al pagamento in forma rateale le ditte individuali e le persone giuridiche.
IL PAGAMENTO RATEALE COMPORTERA' L'APPLICAZIONE DEGLI INTERESSI LEGALI PREVISTI PARI AL 4% (art. 21 comma 1 del D.P.R. n. 602/73).

TEMPI :  

30 giorni.

COSTI :  

nessuno.

RESPONSABILE :  

Maurilio Zocchi

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile